ATTENZIONE: Questo blog contiene poche citazioni anni '80.

mercoledì 24 novembre 2010

E finalmente nel Topolino 2870...

... viene pubblicata "Zio Paperone, Rockerduck e la Plurialleanza Variabile", storia di 25 tavole scritta da Fausto Vitaliano e disegnata dal sottoscritto! Finalmente ho potuto misurarmi con una storia lunga dei paperi. Poter spaziare su vari ambienti e giocare con cambi di ritmo molto ben studiati in fase di scrittura, mi ha divertito parecchio!
Spero diverta anche chi ha la voglia di leggerla!
Posto tre tavole sparse...



Nello stesso numero c'è anche l'autoconclusiva di una serie di quattro "Neve per Tutti" che però è stata erroneamente accreditata a Maria Luisa Uggetti! Lo sceneggiatore è invece giusto e si tratta di Carlo Panaro. Cose che capitano! :)

12 commenti:

Marcello Locatelli ha detto...

Congratulazioni per la storia con i Paperi, non vedo l'ora di leggerla XP

Fausto Vitaliano ha detto...

Hai fatto un ottimo lavoro, Luca.
Bravo e complimenti.

Fausto

Daniele Mocci ha detto...

Grande Lukkus!
Questo pomeriggio vado a comprare El Topo e mi leggo le tue "paperate"!
Complimenti!

Lukkus ha detto...

Ciao Marcello, grazie, ormai sei sempre il primo a farti sentire! Fammi sapere che pensi della storia...

Ciao Fausto!! Grazie mille! Anche perchè il tuo commento in questo caso vale doppio! Spero che ci siano presto altre possibilità di collaborare insieme...

Ciao Daniele, buona lettura!! Io intanto continuo ad aspettare che arrivino le copie di Carrion...

Fra ha detto...

Una storia con un bel colpo di scena finale! E sono pure riuscito a digerire i disegni di Usai!

Lukkus ha detto...

AHAHAH!
Beh, del resto si sà, i siciliani hanno lo stomaco forte!

marcello ha detto...

Bella Luca, bella storia. C'è pure un "dal basso verso l'alto!" ma sei pazzo?

riccardo ha detto...

grande lukku usai!

Lukkus ha detto...

Ciao Marcello e Riccardo!!!
Grazie mille!
Marcello, è da tanto che non leggevi Topolino, eh? Di inquadrature dal basso verso l'alto se ne vedono pareccihe! :))

marcello ha detto...

Si purtroppo non leggevo topolino da tanto. Ho ripreso da quando stai pubblicando tu, quindi continua, eh?

Carburo ha detto...

Perdincibacco, sai che guardando la tavola con Pico ho detto "ma guarda questa che disegna come il guspinese... mi sta diventando tipo Barbucci".
Invece era proprio il guspinese originale, awhahhw

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.